Cerca

dante

Affina la ricerca

Discussioni App Online Software Audio Video Immagini File di testo
Prescolare Primaria Secondaria I° Secondaria II° Altro Università
Data Consigliati

Ordina per

Dante online

Un sito interamente dedicato al sommo Poeta dalla Società Dantesca Italiana. Troviamo le opere, i codici, la vita, una serie di interviste “impossibili” attraverso le quali si cerca di trovare una prospettiva percettibilmente attuale del pensiero di Dante, approfondimenti e link ad altri siti di interesse dantesco. Agli studenti delle scuole medie superiori è dedicato il sito Giocare Dante dove esercitare ludicamente le conoscenze sul sommo poeta (accesso libero previa registrazione).

Vai »

Dante

La Divina Commedia e l’opera completa del Poeta presentata attraverso i saggi dei più autorevoli studiosi, i testi integrali delle opere, i riassunti della Divina Commedia e rari documenti sonori…
(Italica.rai.it)

Vai »

La divina commedia

Dante Alighieri scrisse La Divina Commedia perché tutti la potessero leggere… MediaSoft ci permette di sfogliarla con un semplice clic del mouse. La consultazione dei canti prevede la possibilità di cliccare sulla parola prescelta e consultare la nota collegata; per ogni canto è stata inserita un’illustrazione scelta tra quelle realizzate da Botticelli, Dorè, Zuccari, Signorelli, Cimabue, Delacroix, Jager e Blacke.

Vai »

Divina commedia

Tutti i canti della Divina Commedia in testo integrale, riassunti, introduzioni critiche e parafrasi.

Vai »

Divina Commedia in video e audio lezioni

La Divina Commedia in un’utilissima raccolta di video e audiolezioni del prof. Gaudio, liberamente scaricabili, con audiolezioni in podcast di ciascun canto.
(Gaudio.org)

Vai »
  • Audio
  • Video

Divina commedia a fumetti

Umberto Forlini racconta in fumetti animati, per i bambini, il viaggio di Dante attraverso InfernoPurgatorio e Paradiso. (Ufotto Leprotto)

Vai »

Poeti d’Italia in lingua latina

Versificazione latina di autori italiani tra Medioevo e Rinascimento (dalla nascita di Dante alla metà del Cinquecento).

Vai »