Un secchio di stelle

Una mammina di Romelle
attinse dal cielo un secchio di stelle
le mise sul letto del suo bambino
che non poteva avere un lumino
ne fece col resto una calda trapunta
che sostituì la coperta consunta.
Si racconta che per quella mammina
quel bambino di Romelle
al posto degli occhi avesse due stelle.

 

Copyright © Dienneti.it – Tutti i diritti riservati
Non è consentita la riproduzione, anche parziale,
senza l’espresso consenso della Redazione