Amico Web 2.0

Età/livello scolare

Elementare/Media

Area

Logica, creatività

Editore/Distributore

Garamond

Descrizione e contenuto

Pensato principalmente per la scuola e per la formazione, AmicoWeb concentra in un’interfaccia essenziale e fruibile le funzioni necessarie a creare multimedia e ipertesti didattici in cui le risorse individuali e locali sono messe a disposizione della comunità di rete, valorizzando la potenzialità educativa del lavoro collaborativo e della condivisione della conoscenza.

Il software multipiattaforma (Ms-Windows, MacIntosh e Linux) consente di creare ipertesti e multimedia pronti per essere pubblicati su Internet. E’ possibile pianificare e realizzare progetti collaborativi poiché la rete non viene usata solo per distribuire i lavori realizzati, ma anche per progettarli e crearli a distanza insieme ad altri autori. Infatti AmicoWeb consente di accedere alle applicazioni in costruzione da computer geograficamente lontani connessi alla rete internet.

Grazie alle funzioni di un “modulo server” è possibile accedere a cartelle e file residenti su un computer remoto mediante un collegamento internet. L’autore del multimedia può così definire una password di accesso al lavoro che sta creando e consentire ad altri coautori di accedere all’applicativo per modificarne ed integrarne i contenuti.

amicoweb_02

Contenuti Proposti

Se sei interessato a questa pagina, naviga tra i contenuti della sua categoria per fare nuove ed interessanti scoperte.

Gli eroi dei numeri

Livello scolare/età

Primaria – Secondaria di primo grado (8-12 anni)

Area

Matematica e logica

Editore

Edmark Corporation

Descrizione e contenuto

Il software appartiene alla collana “La grande matematica”, una linea per l’apprendimento dei fondamenti della matematica e lo sviluppo della capacità di risolvere problemi.
Il programma è introdotto da una videata iniziale in cui è possibile scegliere tra quattro ambienti, ciascuno relativo ad un ambito diverso della matematica:

  • Frazioni infuocate: generare fuochi d’artificio colorati e brillanti rispondendo a quesiti sulle frazioni e operando su di loro (somma, sottrazione, moltiplicazione, conversione in numeri decimali, confronti …).
  • Geocomputer: la mascotte, RoboGeo, gira per la città alla ricerca di problemi da risolvere. Rispondendo ai quesiti di RoboGeo, e con il suo aiuto, i ragazzi esaminano e risolvono problemi che riguardano i concetti di area, perimetro, congruenza e simmetria. In modalità “esplora” è possibile accedere a strumenti di disegno e trasformazione per realizzare creazioni personali.
  • Quizzo: attraverso la metafora del gioco a premi vengono proposti problemi che invitano a utilizzare le capacità di ragionamento logico e matematico, identificare i numeri e le forme attraverso le loro proprietà, completare serie di numeri e proporzioni ed ordinare gli oggetti in base ai loro attributi.
  • Mister Possibile: è un vanitoso supereroe che per riprodurre modellini di se stesso si affida al caso; si richiede di realizzare piccoli modelli probabilistici, mediante l’esame del comportamento di eventi casuali semplici.

Le attività di ciascun ambiente possono svolgersi secondo diversi gradi di difficoltà, agevolmente selezionabile tramite un pulsante sulla barra di navigazione.
Qualora un quesito non venga risolto il gioco propone altri tentativi e presenta una funzione di aiuto. Le risposte corrette vengono adeguatamente rinforzate.

Accanto all’ambiente “studente” è presente un ambiente “adulto” in cui è possibile modificare l’uso delle periferiche di input per adattarle a esigenze di handicap fisico e regolare la difficoltà dei giochi e degli esercizi proposti.

eroi_numeri

Recensione di Marzia Fontana, immagine tratta dal programma (© Edmark Corporation)

Supercloze (parole in fuga)

Livello scolare/età

Scuola primaria e secondaria di primo grado (dai 6 ai 14 anni)

Area

Linguistica e logica

Autore

Giovanni Monasteri

Autore

Didael

Distributore

Didael

Descrizione e contenuto

Il software è adatto a ragazzi di età compresa tra i 6 e i 14 anni, consente di apprendere giocando ed esercitando le proprie capacità logiche legate alla lingua. Naturalmente è indispensabile l’aiuto dell’adulto nella preparazione dei Cloze per adattare le difficoltà degli esercizi al livello di preparazione e capacità del ragazzo.

SuperCloze consente di costruire “cloze” e di associare a ogni parola “nascosta” una definizione o un suggerimento.

Le parole “nascoste”, a cui sono state associate delle definizioni, vengono segnalate dal programma mediante “avvisatori” grafici attivati automaticamente ogni volta che il cursore viene posizionato sulla zona di testo interessata dalla definizione. Le parole vengono “nascoste” e “scoperte” selezionandole con il mouse e agendo con comandi molto semplici.

Per la preparazione dei cloze il programma propone un word processor interno, ma è possibile importare testi da altri word processor usando la funzione “copia e incolla”.
L’interfaccia è piuttosto intuitiva, è comunque disponibile un menù “guida” che supporta l’utente nel corso delle applicazioni.

super_cloze

Photofinish

Età

A partire dai 10 anni

Area disciplinare

Grafica, creatività

Autore/editore

TLC/The Learning Company

Descrizione e contenuto

Programma di fotoritocco di semplice uso ma dalle grandi potenzialità.
L’interfaccia è nella struttura molto simile a quella di noti programmi professionali, il desk è ricco di strumenti e opzioni e la guida in linea è molto chiara.
Abbiamo ritenuto il titolo interessante in quanto introduce efficacemente alla logica d’uso di questa categoria di programmi ed è quindi utile per un primo approccio, semplice ma nel contempo efficace e non riduttivo, al ritocco fotografico digitale.
Ottimo il rapporto qualità-prezzo.

photofinish

Recensione di Marzia Fontana, immagine tratta dal programma (© TLC/The Learning Company)

Crocodile Chemistry

Età/Livello scolare

11-18 anni/Scuola secondaria di primo e secondo grado

Area

Scientifica (Chimica)

Editore

Crocodile Clips

Distributore

Media Direct

Descrizione e contenuto

Crocodile Chemistry è un laboratorio virtuale veramente completo, dotato di oltre 100 prodotti chimici con cui gli studenti possono simulare reazioni con estrema facilità e in totale sicurezza.
Si scelgono le apparecchiature e i reagenti dalla barra degli strumenti e, con il mouse, si posizionano gli strumenti sulla finestra di simulazione. Si aggiungono quindi le sostanze chimiche nella quantità e concentrazione desiderata e si osserva la reazione.
L’operatore controlla la simulazione con un semplice tocco del mouse.
Il software consente di rappresentare graficamente molte grandezze (fra queste la temperatura, il pH, la massa, il volume e la conducibilità). I dati possono essere esportati in un foglio elettronico.

Alcuni esperimenti che si possono simulare:

  • Metalli: metalli e non metalli, metalli alcalini-terrosi, metalli alcalini, metalli di transizione, metalli e reattività, corrosione
  • Velocità di reazione: misura della velocità di reazione, variazione della velocità di reazione, reazioni reversibili, catalizzatori
  • Acidi e basi: acidi e alcali, indicatori, basi e neutralizzazioni, titolazioni, formazioni di sali
  • Chimica fisica: proprietà dei solidi, dei liquidi e dei gas; separazione dei miscugli

Il software Crocodile è molto diffuso nelle scuole superiori del Regno Unito ed è distribuito in oltre 50 paesi. E’ stato tradotto in francese, tedesco, portoghese, giapponese e adesso anche in italiano.

Previa registrazione, gratuita, è possibile scaricare dal sito del distributore una versione demo perfettamente funzionante per 30 giorni.

chimica

Eugenio

Livello scolare

Tutti gli ordini di scuola

Area

Creatività, gestione della documentazione, apprendimento collaborativo

Curatori

L. Ardiccioni, M. Matteini, Mo-net

Editore/Distributore

Casa Editrice G. D’ANNA

Descrizione e contenuto

Eugenio è un software che permette di creare ed organizzare una biblioteca virtuale in forma di ipertesto, gestendo un numero elevato di documenti elettronici di vari formati (testi, immagini, suoni, filmati, pagine web). Il software è infatti in grado di generare un database dei documenti elettronici disponibili sul computer o sulla rete, organizzandoli in maniera ragionata in “opere”, “volumi” e “capitoli” da cui attingere per una agevole gestione ed impiego nella realizzazione di ipertesti ed opere elettroniche distribuibili su CD rom.
I documenti vengono gestiti nel loro formato originario e le opere generate permettono un altro grado di interattività, gli utenti infatti possono aggiungere note di commento, creare legami ipertestuali, aggiungere nuovi documenti di vari formati, generare nuovi percorsi, realizzare quiz e test, integrando il tutto al materiale già presente nella “biblioteca”.

Eugenio permette in particolare di:

  • essere utilizzato in rete locale (aula multimediale), organizzando gli utenti in gruppi di lavoro e gestendo contemporaneamente lavori differenziati (individuali o di gruppo);
  • offrire ad ogni studente un ambiente personalizzato, di facile impiego e dotato di ricchezza e versatilità degli strumenti, con la possibilità di visualizzare gli interventi effettuati, correggerli, introdurne di nuovi;
  • impostare e controllare costantemente il lavoro svolto dai ragazzi, oltre che verificare i risultati raggiunti tramite l’impiego di questionari che prevedono la correzione automatica dell’errore e la valutazione dei risultati sulla base di parametri liberamente impostabili.

Caratteristiche essenziali software:

  • organizzare i documenti in “opere”, “volumi” e “capitoli”;
  • costruire i propri “libri” utilizzando tutti i media gestibili da un computer (anche prodotti realizzati con i software più diffusi come Excel, Access, Powerpoint, ecc., trattandoli come “oggetti OLE”, modificabili quindi, in ogni momento, con i programmi con i quali sono stati creati);
  • gestire contemporaneamente più documenti su finestre multiple;
  • inserire bibliografie e note sull’indice e i singoli documenti;
  • creare legami univoci e biunivoci, singoli o multipli, da un elemento di un documento a elementi di altri documenti;
  • creare percorsi personalizzati;
  • esportare e stampare tutti i documenti che costituiscono l’opera;
  • indicizzare tutti o parte dei documenti di un opera per consentire la ricerca (letterale o booleana) con un potente motore di ricerca;
  • creare pacchetti per la pubblicazione e la distribuzione delle opere prodotte, trasferendole su CD od altro supporto mobile, per poter essere autonomamente utilizzate da altri utenti.

Il software è corredato da un corso interattivo di autoistruzione che permette in poche ore ai nuovi utenti di realizzare il loro primo ipertesto multimediale.

Sul sito della Casa Editrice G. D’Anna sono presenti altri approfondimenti e la possibilità di richiedere unaversione trial di Eugenio, utilizzabile con tutte le sue funzioni per un periodo di 30 giorni.

eugenio
© G. D’Anna